ALPA MODEL: “Anna Lù”

ANNA LU’: IL MIO MANTRA NELLA VITA? PROCEDERE A PASSO SPEDITO VERSO IL SUCCESSO

Proseguiamo con un nuovo protagonista del nostro consueto spazio, dedicato ai giovani modelli. Gli intervistati sono seguiti da Alpa Model, l’agenzia capitolina che, dal cuore di P.zza del Popolo, è un punto di riferimento importante per casting, sfilate, shooting e molto altro. Oggi conosciamo Anna Lù Passerini, aspirante direttrice di una rivista di moda.

Anna Lù, raccontaci un po’ di te e di come ti sei avvicinata al mondo della moda.

Mi chiamo Anna Lù, ho 16 anni e sono nata a L’Aquila. Vivo a Roma da quando ero piccola e attualmente frequento il quarto anno del Liceo Classico Internazionale Business and Administration. Sono estroversa, determinata e coltivo molti interessi. Gioco a pallavolo a livello agonistico e lo sport, oltre a tenermi sempre attiva ed energica, è il miglior diversivo per tirarmi su di morale nei momenti “down”. Un giorno, mentre passeggiavo per il centro, sono stata fermata da una ragazza dell’Alpa Model che mi ha proposto di partecipare ad un casting interno all’agenzia. Fin da bambina ho sempre mostrato interesse per gli outfit, le calzature e i gioielli, divertendomi a “creare” il look ideale per le mie amiche. Con entusiasmo ho quindi seguito il loro corso di formazione per imparare a gestire al meglio la mia immagine. Ho imparato a camminare con slancio e decisione, a posare per gli shooting, a parlare in pubblico. Insomma… il corso si è rivelato una vera e propria scuola di vita.

Quali esperienze nel settore hai maturato fino ad oggi e quali aspirazioni hai per il futuro?

Purtroppo, mentre mi apprestavo ad affrontare i primi provini e casting, il mondo si è fermato a causa della pandemia. Ho approfittato di questa pausa forzata per affinare ed approfondire la mia formazione culturale. Ho intensificato lo studio dell’inglese e della lingua spagnola, ho ripreso a studiare la chitarra, esibendomi addirittura su un palco “live” con una band. La musica infatti, oltre alla moda, è un’altra mia grande passione da sempre. Ho anche iniziato la collaborazione con questa rivista, perché il giornalismo e la carta stampata mi attirano molto e sto aiutando degli amici a promuovere, tramite Instagram, dei brand locali della provincia di Pescara. Il mio sogno più importante è però quello di dirigere una rivista di moda e sono certa che impegno, sacrifici e dedizione mi guideranno verso quest’obiettivo.

Please follow and like us:
error

Share This

Copy Link to Clipboard

Copy