TOP SPEED: “A35 AMG”

A35 AMG: la chiameremo “Sport-City”

 

La classe c’è; è la classe Mercedes che non ha nulla da imparare in quanto a signorilità, piglio e dotazioni al top. Classe A: va bene, d’accordo, la più “piccola” della Casa ma – di sicuro – non la meno ambiziosa: 306 CV nel cofano, 5800 giri/minuto, trazione integrale 4Matic… Si va in pista? Si va dove vogliamo, anche a fare la spesa.

 

A Stoccarda vive, da anni, una gran signora; non una donna in carne ed ossa (chiediamo subito scusa alle signore “vere” che, in quanto tali, non dovrebbero mai essere “guidate” né tanto meno comprate e vendute… Ma questa è un’altra storia). Parliamo di Mercedes, la regina della classe, del dettaglio, del portamento impeccabile su strada e “fuori”. Da anni – da decenni – Mercedes ci ha abituato al lusso discreto, quello che c’è, ci deve essere ma non deve esagerare, mai “gridare”. L’ostentazione, in effetti, non è molto signorile.

Portamento, andatura sobria (senza disdegnare, quando serve, le corse pazze) e intrattenimento degli ospiti in salotti (abitacoli) impeccabili.

E se volessimo rompere le righe? Mercedes lo fa, certo che lo fa; ogni tanto ci vuole: ci vuole una fuga, una corsa pazza, un sorpasso azzardato, un “testacoda” da brivido. “Va bene, lo puoi fare; ma quando sarai grande…”.

Invece no: perché se sei scavezzacollo devi essere piccolo, giovane. Piccolo (si fa per dire) come una Classe A che – lo sappiamo tutti – è la classe, il segmento più “basso” della flotta. Non è una city-car ma è ottima per la città; non è un’ammiraglia ma, tra le “colleghe” più vistose non ha mai sfigurato.

Poteva bastare? No, non poteva. Così è arrivata (sta per arrivare) la Mercedes AMG A 35, la classe A che mancava; quella che non c’era. Da 0 a 100 Km/h in 4,7 secondi, “maximum speed” 250 Km/h.

Il motore è un turbocompresso di 2000 cc, lo stesso montato sulla Mercedes 200; il “turbo” è il nuovo “twin scroll” (il condotto che veicola i gas nella “chioccia” si sdoppia per migliorare il rendimento), capace di portare la potenza fino a 306 Cv e 400 Nm.

Tanto brio, dunque; brio e potenza che si muovono – succede sempre con Mercedes – senza agitarsi, senza scomporsi. Questo è possibile grazie all’elettronica (controllo stabilità, selettore per cinque diverse modalità di guida, sistema AMG Dynamics…)  e grazie, anche, alla doppia trazione.

Osservandola da “fuori” la “A35” non differisce molto da una “classica” Classe A. È l’ennesimo punto di forza di un’auto più che versatile, capace di passeggiare agilmente in città e, all’occorrenza, bruciare le tape in autostrada. Una “cittadina” giovane, e cosmopolita ottima per i giovani e per le donne che amano muoversi – e guidare – con brio.

Domani si parte; no, domani si va al centro commerciale. Va bene, ecco la verità: domani guido la mia A35 AMG.

 

Mercedes A35 AMG

 

DATI TECNICI

 

Motore

4 cilindri turbo 1991 cc/

 

Potenza/Coppia

226 Kw (306 Cv)/400 Nm

 

Peso e dimensioni

XXXXXXXX

 

Consumi

7,4 litri/100 Km

 

Prestazioni

Velocità max: 250 Km/h

Da 0 a 100 Km/h: 4,7 secondi

 

Prezzo

A partire da 50.000 euro

Please follow and like us:

Share This

Copy Link to Clipboard

Copy